Archivi categoria: Impasto

La Forza della Farina in una Miscela

La Forza della Farina in una Miscela

La Forza della Farina in una Miscela. Riprendiamo il complesso discorso che riguarda la forza della farina. In parole povere, la forza della farina rappresentata con una W, è un indice che ci permette di comprendere quanto sia resistente la maglia glutinica in un semplice impasto con farina e acqua.

La forza della farina W è l’energia necessaria a rompere la maglia glutinica dell’impasto, essa è la forza impiegata a gonfiare un disco di pasta con aria fino alla rottura.

La Forza della Farina in una Miscela

La Forza della Farina in una Miscela
La Forza della Farina in una Miscela
La Forza della Farina in una Miscela
La Forza della Farina in una Miscela

Maggiore è la forza della farina (W) e maggiore sarà la resistenza del nostro impasto alle lunghe lievitazioni e maggiore sarà l’assorbimento di liquidi.

Se decido di preparare un mix di farine, come faccio a calcolare la forza (W) del mio mix?

Semplice: se si miscelano le stesse quantità di farina, la nuova risultante W sarà la media della forza delle due farine.

Esempio: Un mix di w200+w400 nelle stesse quantità daranno una forza: (200+400)/2 =300

Se invece desideriamo variare le percentuali per ottenere con più precisione la forza desiderata, vi sarà sicuramente di aiuto il foglio di calcolo sottostante.

Foglio di calcolo

Scarica il nostro tool per calcolare la forza delle miscele della farina.calcoloforzafarina.zip

La Forza della Farina in una Miscela

Ultimamente noto con molto piacere che sono sempre di più i produttori di farine che rendono disponibili maggiori informazioni sul prodotto, sia sul sacchetto stesso della farina, sia online.

Esiste un altro metodo per calcolare la W, è quello di moltiplicare per 20 il valore delle proteine indicate sul sacchetto della farina. E’ un metodo molto approssimativo, ma almeno ci dà un’idea sul tipo di farina che si intende acquistare.

Tutte queste cose e molte altre, sono parte del programma pratico che svolgiamo durante i corsi professionali presso la nostra scuola della pizza. Iscriviti ad uno dei nostri corsi pratici.

Se per causa dei tuoi continui impegni non hai il tempo necessario per venire nella nostra scuola, abbiamo messo a disposizione sul nostro sito, un fantastico corso professionale di pizzaiolo ONLINE.

Link utili: Qui troverai 300 ricette di pizza.

Guarda le nostre video ricette di pizza, visita il nostro canale You Tube.

 
Impasto Focaccia Agli Agrumi

Impasto Focaccia Agli Agrumi

Impasto Focaccia Agli Agrumi. Fragrante, con un leggero profumo di agrumi, la deliziosa focaccia agli agrumi mi ha subito conquistato. Appena sfornata, tagliata a spicchi con del prosciutto crudo è di una bontà unica.

Durante il corso di pizzaiolo presso la nostra scuola (maggiori informazioni) il pizzaiolo Aldo ha preparato un impasto con dello yogurt agli agrumi per ottenere una deliziosa focaccia.

Impasto Focaccia Agli Agrumi
Impasto Focaccia Agli Agrumi

Abbiamo sciolto il lievito in poca acqua, un vasetto di yogurt agli agrumi e della farina di forza media w 250 circa. Un poco di zucchero, sale e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Con l’impasto ottenuto, abbiamo formato 3 palline mettendole in un contenitore con coperchio ermetico da frigorifero.

Impasto Focaccia Agli Agrumi

Vedi il filmato di Aldo che prepara l’impasto agli agrumi.

Impasto Focaccia Agli Agrumi

Dopo la lunga lievitazione e dopo avere accuratamente riportato a temperatura ambiente l’impasto, stendiamo le palline fino a formare dei dischi di pasta, per chi non è molto esperto nella stesura manuale della pizza, suggeriamo la lettura di un nostro precedente post vi illustra con l’aiuto di video ad effettuare questa semplice operazione manuale per essere dei veri professionisti.

Aggiungiamo sulla superficie un pizzico di sale fino, un filo di olio extra vergine di oliva e degli aghi di rosmarino freschi.

Di seguito il video della preparazione della focaccia agli agrumi

Sfornatela, tagliatela a spicchi, aggiungete del prosciutto crudo a fette e servitela ancora calda ai vostri ospiti.

Durante i nostri corsi professionali di pizzaiolo, prepariamo ogni giorno un impasto diverso, se sei interessato a seguire uno dei nostri corsi, clicca qui.

Se invece non hai tempo per venire nella nostra sede a frequentare un corso pratico, ti ricordiamo che sul nostro sito è disponibile un fantastico ed utilissimo corso professionale di pizzaiolo ONLINE. Fantastico perché è online e decidi tu quando accedervi, contiene tantissimi video che ti insegneranno a preparare una pizza fatta in modo professionale, proprio come quella della pizzeria sotto casa tua. Maggiori informazioni sul nostro corso online, le trovi qui.

 

Focaccia Con Impasto All’Ananas

Focaccia Con Impasto All’Ananas

Focaccia Con Impasto All’Ananas. Apprezzo molto il sapore dell’ananas. In un post di qualche mese addietro, abbiamo preparato la “Pizza all’Ananas Ricetta della Hawaiana”, pizza molto quotata nelle pizzerie di tutto il mondo, oggi per rimanere in tema ananas, prepareremo una delizia per i vostri palati. Una focaccia dal gusto particolare. Inizieremo con un impasto preparato con succo di ananas in sostituzione dell’acqua. Lievito 5 grammi, zucchero 20 grammi, sale 30 grammi e olio una tazzina.

Focaccia Con Impasto All’Ananas
Focaccia Con Impasto All’Ananas

Impastate con una farina media forza e lasciate lievitare per almeno 24 ore. Il giorno successivo riportate l’impasto a temperatura ambiente e di seguito stendete in dischi.

Lasciate lievitare nuovamente le focacce e infornate nel forno caldo a 300 gradi. L’odore dolce dell’ananas che sta caramellando in forno riempirà la vostra cucina. Tenera e fragrante questa focaccia ha davvero il gusto dell’ananas.

Focaccia Con Impasto All’Ananas

Segui con attenzione il video esplicativo della preparazione dell’impasto all’ananas:

Bene, la focaccia all’ananas è stata servita come merenda per i bambini, e le rimanenze sono state servite insieme ad un aperitivo alla frutta.

In tutti i nostri corsi pratici per diventare pizzaiolo, prepariamo giornalmente impasti diversi. Se sei interessato a partecipare ad uno dei nostri corsi professionali pratici clicca qui.

Hai trovato utile questo post? Condividilo sui social, aiuta il nostro blog a crescere.

Alcuni link utili:

Il nostro corso di pizzaiolo ONLINE

Guida alla farina per pizza: quale acquistare

A quale temperatura cuocere la pizza

La stesura della pizza

Impasto per pizza fatta in casa

I migliori 12 impasti per pizza

Focaccia Con Impasto All’Ananas

 

La Farina di Riso in Pizzeria

La Farina di Riso in Pizzeria

La Farina di Riso in Pizzeria. La farina di riso viene prodotta dalla macinazione dei frutti della “Oryza sativa” appartenente alla famiglia delle Poaceae. E’ un derivato dalla macinazione dei frutti di questa pianta importantissima per l’alimentazione umana. Questi semi, quando sono usati per la produzione di farina subiscono diversi processi di lavorazione che sono riassumibili in questo modo:

La raccolta tramite la mietitura, la pulitura da eventuali residui, la sbramatura o pilatura che consiste nell’eliminazione della lolla e dell’embrione dalle sue cariossidi, e infine la sbiancatura dei chicchi. Mi fermo qui per il momento, ma se il prodotto finale venisse introdotto sul mercato nella sua forma integrale, il ciclo di lavorazione verrebbe ulteriormente allungato.

La Farina di Riso in Pizzeria
La Farina di Riso in Pizzeria

La farina di riso, come la farina di frumento può essere commercializzata in diverse forme:

Semola bianca di riso

Semola integrale di riso

Farina bianca di riso

Farina Integrale di riso

E’ possibile trovare in commercio anche l’amido di riso. Nonostante all’apparenza sia molto simile alla farina di riso,non costituiscono assolutamente lo stesso prodotto. E’ verissimo che la farina di riso ha una elevata composizione amidacea contenente pochissime proteine, fibre e lipidi, ma l’amido di riso è ottenuto tramite un ulteriore processo di lavorazione della polvere che ne fa aumentare fortemente la sua capacità addensante e la sua solubilità eliminando tutte le residue parti nutrizionali che non costituiscono carboidrati.

La Farina di Riso in Pizzeria

Se può esservi utile ecco una tabella dei valori nutrizionali della farina di riso per 100 grammi di prodotto:

Parte edibile 100,0%
Acqua 12,3g
Proteine 7,3g
Lipidi TOT 0,5g
  Acidi grassi saturi - g
Acidi grassi monoinsaturi - g
Acidi grassi polinsaturi - g
Colesterolo 0,0mg
Carboidrati TOT 87,0g
  Amido 79,1g
Zuccheri solubili 0,0g
Fibra alimentare 1,0g
Energia 360,0kcal
Sodio 4,0mg
Potassio 104,0mg
Ferro 0,4mg
Calcio 7,0mg
Fosforo 90,0mg
Tiamina 0,05mg
Riboflavina 0,04mg
Niacina 1,40mg
Vitamina A 0,0 µg
Vitamina C 0,0mg
Vitamina E 0,0mg

Nella nostra cultura “occidentale” la farina di riso ha un impiego molto limitato in cucina rispetto alla farina di frumento ed è solo grazie al suo contenuto assolutamente privo di glutine (una proteina che causa una forte intolleranza alimentare in forte aumento negli ultimi tempi) “gluten-free” da cui deriva la sua notorietà. In “oriente” accade proprio il contrario, la farina di riso rappresenta uno dei prodotti maggiormente usati dal regime alimentare di queste popolazioni ed è presente in moltissime loro ricette, gradirei solo citarne un paio che sono conosciute ed apprezzate anche dagli occidentali: i famosissimi spaghetti di riso e i deliziosi dolci mochi.

La farina di riso è perfetta per la preparazione di primi piatti, di alcuni dolci che lievitano chimicamente (bicarbonato), nella produzione di alcuni tipi di biscotti e per l’utilizzo nella produzione di pane non lievitato. Deliziosa se usata per impanare alcuni tipi di fritto ed infine è spesso usata nelle nostre cucine come addensante per budini, zuppe e salse.

Le caratteristiche principali della farina di riso sono la totale assenza di glutine, un maggiore contenuto di amidi rispetto a proteine e grassi, un maggiore apporto energetico, basso contenuto di fibre alimentari, minore contenuto di sali minerali fatta eccezione per il fosforo.

La Farina di Riso in Pizzeria
La Farina di Riso in Pizzeria

La Farina di Riso in Pizzeria

In pizzeria la farina di riso è praticamente assente. Ho provato decine e decine di volte a preparare un impasto esclusivamente con farina di riso, persino durante i nostri corsi professionali di pizzaiolo trattiamo la farina di riso, ma non certamente per impasti esclusivamente fatti con questo prodotto. NON LIEVITA. Il prodotto finale non è una pizza, neanche lontanamente simile. Invece è di utilità l’aggiunta di una piccola percentuale di farina di riso nell’impasto(2-3% max) per aumentare la forza della farina. Un buon esempio è dato dalla ormai famosissima “Pinsa Romana“, la miscela per l’impasto di questa pizza contiene una piccola percentuale di farina di riso.

Ai nostri amici che hanno problemi di celiachia consigliamo sempre….una bella bistecca con patatine fritte, ma mai qualcosa che dia l’illusione di una pizza che non sarà assolutamente buona da mangiare.

La Farina di Riso in Pizzeria

Sul nostro sito è disponibile una ottima guida alle farine per pizza, la trovi cliccando questo link.

Prepari spesso la pizza a casa tua? Ti piacerebbe sfornare una pizza assolutamente perfetta per i tuoi ospiti invitati a cena? Sul nostro sito è disponibile un corso di pizzaiolo professionale ONLINE. Molto facile da seguire ed adatto a tutti, principianti e professionisti. Il corso online contiene tantissimi video che ti spiegano come preparare una pizza di qualità. Potrai accedere al corso in qualsiasi momento, quando avrai tempo libero. Per saperne di più clicca questo link.

Se invece desideri frequentare un corso di pizzaiolo professionale presso la nostra scuola Italiana della pizza, troverai tutte le informazioni cliccando qui.

Impasto Per Pizza I Migliori 12

Impasto Per Pizza I Migliori 12

Impasto Per Pizza I Migliori 12. Ecco a voi una incredibile opportunità che vi è offerta dalla nostra scuola di pizzaioli. Una raccolta di 12 diversi tipi di impasto per pizza da inserire nel menù della vostra pizzeria, oppure, da preparare per i vostri ospiti invitati a cena.

Impasto Per Pizza I Migliori 12
Impasto Per Pizza I Migliori 12

Tutti i pizzaioli che hanno frequentato il nostro corso professionale di pizzaiolo, conoscono tutte le farine alla perfezione, perchè è parte integrante del nostro corso. Clicca quì per avere maggiori informazioni sui nostri corsi, e per conoscere le prossime date disponibili.

Impasto Per Pizza I Migliori 12

Ecco la raccolta di 12 dei migliori impasti per pizza:

  1. Impasto Classico per pizza: E’ indispensabile iniziare da quì, dall’impasto più semplice. Sul nostro sito sono disponibili moltissimi video che vi spiegano passo passo come realizzare un impasto perfetto.
  2. Impasto con farina di manitoba: Come preparare un impasto croccante usando una percentuale di farina del tipo “Manitoba” che è una farina di forza eccellente.
  3. Impasto con patate. La pizza preparata con questo impasto particolare che contiene patate, le dona una morbidezza unica e ne fà una delle focacce maggiormente ricercate. Prova a sorprendere i tuoi ospiti preparando loro una gustosissima pizza con un impasto con le patate. Leggi il post.
  4. Impasto nero al carbone vegetale. Non è ancora chiaro se sia una semplice moda passeggera, questo tipo di pizza “nera” oltre ad essere molto buona, croccante e gustosa, è di sicuro effetto scenografico.
  5. Impasto tipo pinsa romana: Ecco la vera moda del momento, le pinserie stanno spuntando a vista d’occhio ovunque. Prepara anche tu con semplicità questo tipo di impasto, a casa tua, oppure nella tua pizzeria. Segui la nostra ricetta dettagliata della preparazione dell’impasto.
  6. Impasto con farina di soia: Ottimo, la soia dona alla nostra pizza, un gusto e un colore particolare. Va assolutamente provata.
  7. Impasto con farina di grano arso: Assolutamente da provare! La realizzazione della pizza preparata con la farina di grano arso, rende questa pizza unica nel suo genere.
  8. Impasto con farina integrale: Delizioso! Con la farina del tipo integrale, si ottengono degli impasti per pizza eccezionali. Di facile utilizzo e adatta a tutti, principianti e esperti pizzaioli. Questo tipo di impasto, richiede lunghi tempi di lievitazione in frigorifero.
  9. Impasto con farina di buratto tipo 2: Con l’uso di questa farina nell’impasto per pizza, si ottiene una pizza eccezionale, croccante al suo esterno e soffice al suo interno. Molto facile da lavorare, anche questo impasto richiede una lunga maturazione in frigorifero a 3 gradi.
  10. Impasto ai cereali: Molto richiesto, se inserite nel vostro menù un impasto per pizza preparato con un mix di farine ai cereali, rimarrete sorpresi da quante persone vi chiederanno una focaccia ai cereali. Una pizza eccezionale, dal profumo unico, e da una fragranza ineguagliabile.
  11. Impasto con farina di canapa: Questo tipo di impasto preparato con una percentuale di farina di canapa, è assolutamente il più richiesto in pizzeria. Provare per credere.
  12. Impasto con fagioli: Impasto particolare, in realtà stiamo parlando di una pizza fatta di fagioli cannellini, Riscoprite il sapore unico di questa pizza, preparala per i tuoi ospiti.

Questi sono solo alcuni tipi di impasto possibili da realizzare. Continuate a seguirci sul nostro sito per scoprire nuovi impasti per pizza.

Impasto Per Pizza I Migliori 12
Impasto Per Pizza I Migliori 12

Impasto Per Pizza I Migliori 12

Sei bravo a preparare la pizza a casa tua? Sul nostro sito, è disponibile un corso ONLINE per diventare degli esperti pizzaioli, e preparare la pizza a casa propria come un autentico professionista pizzaiolo. Il corso online, contiene tantissimi video “know how” da guardare, tantissime notizie utili da leggere con trucchi e segreti per fare anche a casa vostra una pizza perfetta. Per saperne di più sul nostro CORSO DI PIZZAIOLO ONLINE, Clicca quì.

Il colmo per un pizzaiolo: Avere una moglie che si chiama Margherita.

Condividi questi 12 tipi di impasto con i tuoi amici su Facebook e G+.

Pizza Con Fagioli

Pizza Con Fagioli

Pizza Con Fagioli. Forse sarebbe stato meglio chiamare questa pizza “Pizza Di Fagioli” visto che il suo impasto è preparato con dei fagioli cannellini passati nel mixer.

I fagioli cannellini, aggiunti all’impasto, rendono questa pizza morbida e fragrante, proprio come l’impasto per pizza con le patate.

Iniziamo questa ricetta elencando gli ingredienti per la preparazione di questa deliziosa pizza:

Passiamo al mixer 250 grammi di fagioli cannellini nella loro acqua di cottura.

Aggiungiamo 4 grammi di lievito di birra.

Aggungiamo poco zucchero

un pizzico di sale fino

una tazzina di olio extra vergine di oliva

Pizza Con Fagioli

Mescolate gli ingredienti aggiungendo la farina lentmente, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.

Dividetelo in palline da 250/270 grammi

mettetelo in un contenitore con coperchio a riposo per la lievitazione in un angolo caldo della vostra casa.

E’ un impasto altamente proteico, quindi lasciatelo lievitare a lungo.

Quando sarà raddoppiato del suo volume, prendete una pallina e stendetela su una teglia tonda dal diametro di 30 centimetri.

Attendete altri 30 minuti lasciandola lievitare

Praticate dei fori sulla superfice con le vostre dita

Condite il disco di pasta con olio sale e rosmarino.

Infornate il tutto nel vostro forno precedentemente riscaldato alla temperatura di 300 gradi, per 4 minuti, fino a che la superfice della vostra focaccia sarà perfettamente dorata.

Questa focaccia, oltre ad essere squisita, ha la particolarità di rimanere morbida e fragrante per qualche giorno.

Di seguito, è disponibile il video della realizzazione dell’impasto, le foto del momento del condimento della focaccia con fagioli, e, il brillante risultato finale, ottenuto durante lo svolgimento di uno dei nostri corsi professionali di pizzaiolo presso la nostra scuola della pizza Italiana. Per maggiori informazioni sui nostri corsi pratici di pizzaiolo, clicca qui.

Pizza Con Fagioli

Il video dell’impasto per pizza con fagioli

Il video della stesura della pizza su teglia.

Pizza Con Fagioli
Aggiungere olio sale e rosmarino
Pizza Con Fagioli
Ecco la deliziosa pizza con fagioli

Ti è piaciuta la nostra ricetta della pizza con fagioli, oppure se preferisci chiamarla “pizza di Fagioli”?

Aiuta il nostro blog a crescere. Condividi questo post su Facebook, poi clicca G+.

Grazie

Focaccia con Farina di Canapa

Focaccia con Farina di Canapa

Focaccia con Farina di Canapa. Dopo avere preparato l’impasto per pizza con farina di canapa, oggi vedremo come preparare una ottima focaccia con questo impasto speciale.

È una cosa molto semplice da preparare, e richiede poco più di un minuto di preparazione e circa 3 minuti di cottura in un forno professionale a 300 gradi.

Il segreto per ottenere questa squisita focaccia, inizia già nella preparazione di un buon impasto. In questo precedente post, è ampiamente descritto in video e foto come va preparato l’impasto con una miscela di farina di grano tipo 0, e un 10% di farina di canapa. L’impasto ha una lunga lievitazione a 3 gradi, circa 48 ore.

Focaccia con Farina di Canapa
Focaccia con Farina di Canapa

Focaccia con Farina di Canapa

Stendete la vostra focaccia, aggiungete olio extra vergine di oliva, sale, rosmarino e infornate a 300 gradi per 3 minuti.

Sfornate appena il bordo sarà perfettamente dorato e servite ancora calda ai vostri ospiti.

La focaccia speciale, preparata con un impasto di farina di semi di canapa, è un ottimo aperitivo. Servitela ancora calda ai vostri ospiti, abbinata ad un bianco secco giovane, una “Passerina”

Se non sei un esperto nel preparare la pizza a casa tua o nella tua attivita ti sarà sicuramente utile il nostro corso di pizzaiolo professionale online. Puoi accedere alle lezioni quando vuoi. Tantissimi video “know how”, tantissimi segreti per ottenere una pizza perfetta. Clicca qui per saperne di più.

Sei uno Chef e vorresti ampliare le tue conoscenze sulla pizza? Frequenta uno dei nostri corsi professionali pratici presso la nostra scuola della pizza Italiana. Per maggiori informazioni, clicca quì.

Focaccia con Farina di Canapa
Focaccia con Farina di Canapa

Focaccia con Farina di Canapa

Potrebbe esserti utile la lettura dell’articolo che abbiamo dedicato all’olio vergine di semi di canapa. Lo trovi cliccando questo link.

Se desideri maggiori informazioni sulla canapa, puoi consultare wikipedia cliccando quì.

Se ti è piaciuta la nostra ricetta della focaccia con farina di canapa, condividi questo post su facebook, e su G+, oppure lascia il tuo commento su questa pagina.

Impasto Pizza con Farina di Canapa

Impasto Pizza con Farina di Canapa

Impasto Pizza con Farina di Canapa. Nei nostri corsi professionali di pizzaiolo presso la nostra sede, prepariamo frequentemente l’impasto con la farina di canapa, ricchissima di proteine e vitamine.

Stiamo parlando della cannabis sativa, la stessa che si usa per la produzione di canapa da fibra, niente a che vedere con la cannabis indica dalla quale si ottiene hashish e marijuana.

La specie sativa è molto diversa dalla ricercata canapa indiana, non contiene thc, ha un sapore che ricorda quello delle nocciole, molto croccante ed è ricca di fibre,acidi e fornisce un buon apporto proteico. Contiene ferro, fosforo, vitamine E,B1, C, B6, B3.

Non dimentichiamoci dell’altrettanto utile olio di canapa, ne abbiamo ampiamente parlato nel precedente articolo dedicato all’olio vergine di semi di canapa.

Impasto Pizza con Farina di Canapa
Impasto Pizza con Farina di Canapa

Impasto Pizza con Farina di Canapa

L’impasto per pizza a base di farina di canapa, è leggero, nutriente e ha un gusto al quale non si può rinunciare.

Durante il corso con Gianluca proveniente da Valencia, abbiamo preparato questo video che vi aiuterà nella preparazione di questo utile impasto.

La farina di canapa va usata miscelata alla farina tipo 0 al 10%. (1Kg di farina 0 = 100 grammi farina di canapa)

Le dosi del video sono per preparare 5 pizze al piatto con farina di canapa.

Visto come è semplice preparare un impasto per pizza con farina di canapa?

Il prossimo articolo è dedicato alla preparazione di una focaccia, usando un impasto di farina di canapa.

Impasto Pizza con Farina di Canapa

Potrebbe interessarti il nostro precedente articolo interamente dedicato all’olio vergine di semi di canapa e tutti i suoi benefici. Per saperne di più, clicca quì.

Se desideri saperne di più sull’olio di semi di canapa, puoi consultare wikipedia cliccando quì.

Se non sei un esperto nel preparare la pizza a casa tua, potrebbe esserti utile il nostro corso professionale di pizzaiolo online. Iscriviti e segui le lezioni quando hai tempo disponibile. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Impasto Pizza con Farina di Canapa Valutazione complessiva: ★★★★★ 4.9 basato su 14 recensioni
5 1
Tasso & recensione

Gli Amici, il Patrimonio più grande che io possieda. Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi “G +” per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Se l’argomento vi interessa e pensate che questo post vi sia stato utile ditelo nei commenti, e a questo seguiranno altri post sul tema PIZZA.

essere socievole, Quota!

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta. Un buon pizzaiolo, non acquisterebbe mai un sacco di farina ai cereali già miscelata. Tutti i pizzaioli che hanno frequentato uno dei miei corsi professionali presso la nostra scuola di pizza, sono capaci di realizzare la propria miscela di farina, sia essa per lievitazioni brevi, sia per lunghe lievitazioni in frigorifero, sia che si voglia preparare una pizza del tipo spianata romana, oppure, come nel nostro caso, per preparare la propria miscela ai cereali ed aggiungere al suo interno dei deliziosi semi di miglio o girasole, per poi sfornare delle fantastiche focacce ai 5 cereali.

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta
Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

Oggi proporrò anche a voi la nostra miscela speciale ai cereali, adatta sia per chi di solito prepara la pizza a casa propria, sia per i pizzaioli che preparano l’impasto per la propria attività.

Il mio impasto collaudato nel tempo è composto così:

Farina Tipo “0” 50%

Farina integrale di grano tenero 30%

Crusca di avena 10%

Farina integrale di segale 5%

Farina di lino 2,5%

Farina di soia 2,5%

Aggiungete un quantitativo a vostro piacimento di semi di girasole, semi di miglio e semi di lino, interi.

Abbiamo ampiamente superato i 5 cereali, sono molti di più, e, il risultato che otterrete sarà assolutamente eccezionale.

Preparatene una quantità di miscela di 10 chili, così la troverete già pronta la prossima volta che avrete voglia di una squisita focaccia ai cereali.

Sul nostro sito abbiamo ampiamente discusso di farine per pizza, vi sarà sicuramente utile la lettura della nostra guida alla farina per pizza. Salvatela tra i vostri siti preferiti!

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta
Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

Questo tipo di miscela di farine ai cereali è caratterizzato da un elevato contenuto di proteine. Il risultato che otterremo una volta miscelati gli ingredienti, sarà quello di un mix di farine con un indice W molto alto, una farina molto forte. Il modo migliore di lavorare questo tipo di impasto, per ottenere una focaccia perfetta, è dargli una lunga lievitazione in frigorifero affinchè arrivi a maturazione. Molto difficilmente otterrete dei buoni risultati con solo qualche ora di lievitazione.

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

Per 4 pizze al piattto oppure 2 belle focacce più spesse, cotte in teglia, avrete bisogno di:

mezzo litro di acqua

5 grammi di lievito di birra

30 grammi di sale

e una tazzina da caffè di olio extra vergine di oliva.

Preferisco non indicare il peso della farina, perchè come ben saprete, ogni farina assorbe acqua in quantità diversa, quindi, l’unico modo per ottenere un impasto perfetto è quello di aggiungere lentamente la farina fino a quando il nostro impatto sarà morbido ed elastico al punto giusto. (quando non si attaccherà più alle mani).

Se non siete esperti negli impasti, vi ricordo che è disponibile per tutti quelli che lo desiderano, il nostro corso professionale online di pizzaiolo. Contiene tantissimi video, tantissime informazioni utili per farvi diventare un pizzaiolo professionista. Per avere maggiori informazioni sul corso online, clicca quì.

Terminata la fase di impasto, dividetelo in 2 pezzi, formate 2 panetti, metteteli in un contenitore con un coperchio e lasciatelo riposare in frigorifero alla temperatura di 3 gradi per 48 ore.

Si, 48 ore minimo, io lo lascio anche 60/72 ore.

Dopo la lunga fase di lievitazione, tirate fuori dal frigo il contenitore con il vostro impasto, almeno 2/3 ore prima della stesura.

Stendete le vostre focacce sulla teglia o sulle forme tonde, aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale grosso e gli immancabili aghi di rosmarino.

La pizza ai 5 cereali oppure semplicemente “ai cereali” è già bella e consistente così com’è, non appesantitela ulteriormente con farciture pesanti, tipo mozzarella oppure formaggi o affettati.

Abbiamo lavorato tanto per ottenere la nostra pizza che abbia il profumo della terra e dei suoi frutti (cereali), gustiamola così, al naturale, non inventatevi porcherie o farciture varie che vadano a coprire i suoi delicati profumi, i vostri ospiti vi ringrazieranno e apprezzeranno. Abbinatela con un buon bianco fermo e fresco.

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta
Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta

A proposito, cosa aspetti a Cliccare su G+ e poi condividerlo sulla tua bacheca Facebook? ;-) (Gli articoli così tecnici sono di grande aiuto per chi realizza la pizza a casa propria o nella propria attività!)

Fai click su G+ e condividi su Facebook questo post, non verrai dirottato in nessun’altra pagina ma dimostrerai la tua riconoscenza per questo articolo! Grazie

Focaccia Ai 5 Cereali La Migliore Ricetta Valutazione complessiva: ★★★★★ 4.9 basato su 14 recensioni
5 1
Tasso & recensione

Pizza Con Farina di Buratto

Pizza Con Farina di Buratto

Pizza Con Farina di Buratto. Non basta essere degli ottimi “pizzaioli” per avere successo in “Internet”. Così ha esordito il mio insegnante al corso “SEO” (search engine optimization) che sto frequentando, poi, ha aggiunto: prova a pubblicare un articolo con la foto di una pizza accanto ad un bel fondoschiena di una ragazza, niente di volgare, noterai immediatamente che il tuo post verrà letto e cliccato dal doppio delle persone che solitamente leggono i tuoi articoli!!

(Aggiornamento) Ottimo insegnante, sa il fatto suo! In pochissimo tempo questo articolo è stato letto da moltissime persone!.

Si, ma cosa ha a che fare il fondoschiena di una ragazza con la farina di buratto? Assolutamente niente, ma le immagini influenzano molto quello che leggono e cliccano i navigatori. Una foto di un setaccio per farina avrebbe suscitato l’interesse di pochi.

Bene, è proprio questo l’argomento di cui volevo parlarvi, il buratto altro non è che il setaccio della farina.

Pizza Con Farina di Buratto
Un setaccio della farina vecchio modello

Pizza Con Farina di Buratto

La definizione buratto è accostata ad una macchina che setaccia la farina per dividerla in diverse dimensioni. Da quì deriva il termine “livello di abburattamento” cioè il grado di raffinatezza della farina.

Più la farina è setacciata, più essa risulterà essere raffinata, di colore bianco e quasi impalpabile al tatto, sarà ricchissima di amido e poverissima di sali minerali (ceneri).

La percentuale di abburattamento va intesa esattamente in maniera opposta:

  • Una percentuale più alta di abburattamento equivale ad una minore raffinatezza della farina.
  • Una percentuale più bassa di abburattamento equivale ad una maggiore raffinatezza della farina.

Per aiutarvi a capire meglio,ho pubblicato la seguente tabella che rappresenta la classificazione delle farine:

Tipo di Farina Umidità Max Ceneri Min. Ceneri Max. Proteine Min. Abburrattamento
00 14,50% - 0,55% 9,00% 50%
0 14,50% - 0,65% 11,00% 72%
1 14,50% - 0,80% 12,00% 80%
2 14,50% - 0,95% 12,00% 85%
Integrale 14,50% 1.30% 1,70% 12,00% 100%

Tutti quelli che hanno frequentato i nostri corsi professionali di pizzaiolo presso la nostra scuola della pizza, conoscono benissimo le farine, incluse la farina di buratto, quindi, sanno perfettamente che non stiamo parlando di una farina propriamente integrale, ma è caratterizzata da una permanenza di parti fibrose e di germe del seme, mantiene al suo interno granuli di grosse dimensioni, quindi è classificata come farina tipo 2.

Pizza Con Farina di Buratto
Una farina di buratto tipo 2

Rispetto alla farina tipo 00, la farina di buratto contiene molte più proteine, quindi più glutine, questo ne fa una farina di forza (W), contiene granuli più grandi, quindi è meno solubile, ma può essere impiegata per produrre pane, pasta, pizza e dolci. A proposito di dolci, sembrerebbe che i “Babà” fatti con questo tipo di farina siano i migliori.

Pizza Con Farina di Buratto

In pizzeria, questo sfarinato semigrezzo di grano tenero va aggiunto in piccole percentuali all’impasto classico, allo stesso modo in cui usate solitamente la farina integrale. La vostra pizza sarà croccante fuori e morbida dentro, leggera, profumata e fragrante.

Pizza Con Farina di Buratto
Pizza preparata con aggiunta di farina di burattto

Mi raccomando, preparate l’impasto con largo anticipo, preparate le palline per pizza, mettetele in un contenitore con coperchio e .. lievitazione in frigorifero a 3 gradi centigradi per almeno 48 ore.

Pizza Con Farina di Buratto
Impasto preparato con aggiunta di farina di buratto

Maggiori informazioni sul buratto le puoi trovare su wikipedia cliccando quì.

Pizza Con Farina di Buratto Overall rating: ★★★★★ 4.9 based on 14 reviews
5 1
Rate & review

Gli Amici, il Patrimonio più grande che io possieda. Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi “G+” per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!