Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta. La pizza Parigina ha una storia vecchissima, vecchia come Napoleone. Così mi raccontava il mio maestro Gennaro circa 44 anni addietro. All’epoca Maestro Gennaro aveva 80 anni, mi raccontava il perché era chiamata “Parigina” spiegandomi che da Napoleone avevano “rubato” il segreto della pasta sfoglia e in seguito avevano creato questa particolare ricetta preparata in parte con la pasta sfoglia, chiamandola appunto Parigina.

Questa pizza è composta di due strati, una base preparata con il classico impasto per pizza, e il “coperchio” fatto con uno strato di pasta sfoglia. Al suo interno un delizioso ripieno di pomodoro e mozzarella. Visto il peso che raggiunge una volta terminata la cottura, non si può certo considerare una monodose, cioè una pizza per una persona, ma è assolutamente perfetta per il banco vendita da asporto, una delle sue particolarità è quella di rimanere calda per molto tempo grazie al coperchio.

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta
Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Abbiamo già parlato in passato della pizza parigina proposta in differenti versioni:

https://www.silviocicchi.com/pizzachef/pizza-parigina-con-verdure-tonno-e-alici/

https://www.silviocicchi.com/pizzachef/pizza-parigina-con-ricotta-e-mortadella/

https://www.silviocicchi.com/pizzachef/pizza-parigina-con-ricotta-e-tonno/

https://www.silviocicchi.com/pizzachef/pizza-alla-parigina-ricetta-e-preparazione/

https://www.silviocicchi.com/pizzachef/pizza-parigina-la-ricetta-e-preparazione/

A pensarci bene potrebbe essere una pizza perfetta per preparare a casa vostra. Seguite attentamente come gli allievi della nostra “Scuola di Pizzaioli” preparano questa deliziosa pizza, magari aiutandovi con il video sottostante.

Iniziamo con la preparazione di un impasto per pizza ben idratato e morbido. Dopo averlo tagliato in palline mettetelo negli appositi contenitori e via in frigorifero per una lunga maturazione di 24/36 ore.

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta
Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Trascorse le giuste ore di maturazione lasciatela lievitare lentamente a temperatura ambiente. Successivamente stendete la pizza e aggiungete il pomodoro e la mozzarella. A questo punto aggiungete il coperchio di pasta sfoglia. Condite la superficie trattandola come una focaccia, con un pizzico di sale e rosmarino. Terminata la fase di condimento ponetela nel forno. La sfoglia non necessita di una temperatura altissima, quindi vi suggerisco di cuocerla vicino alla bocca del forno, dove la temperatura è più bassa.

Quando la sfoglia sarà ben dorata, sfornate e pronta da gustare. Date un’occhiata al video della preparazione della pizza parigina.

VIDEO

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Vi piacerebbe frequentare uno dei nostri corsi pratici professionali per diventare pizzaioli? La nostra scuola della pizza organizza settimanalmente dei corsi pratici individuali. Vedi tutte le informazioni sui nostri corsi professionali. Se avete una mezza intenzione di iscrivervi ad uno dei nostri corsi qui troverai il calendario dei prossimi corsi in programma nei prossimi mesi.

La nostra scuola di pizzaioli forma centinaia di allievi ogni anno e tutti hanno già un lavoro.

Come Preparare La Pizza Parigina Ricetta

Anche oggi siamo arrivati ai saluti. Prima di lasciarvi volevo ricordarvi alcuni dei link utili che potrete trovare sul nostro sito:

I nostri corsi

Il calendario dei prossimi corsi in programma

Un fantastico corso di pizzaiolo online

E per finire una delle cose di maggiore utilità. Sul nostro canale Youtube troverai centinaia e centinaia di video ricette di pizza preparate ogni settimana dagli allievi che frequentano la nostra scuola. Dai un’occhiata al nostro YouTube

 

Ci risentiamo tra qualche giorno per la prossima gustosa ricetta di pizza. Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti. Ti tornerà utile domenica prossima quando preparerai la pizza a casa tua.

Silvio Cicchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*