pizza regina

Pizza Regina Ricetta e Preparazione

La pizza regina è la regina indiscussa tra tutte le pizze. Una squisita variante della classica pizza margherita napoletana, è stata battezzata con questo nome nel lontano 1890 dal famoso pizzaiolo napoletano Raffaele Esposito che contrariamente a quello che alcuni pensano, non fu l’inventore della pizza, ma semplicemente quello che diede il nome alla pizza margherita in onore della Regina Margherita di Savoia. Se avete voglia di approfondire meglio la storia della margherita, potrete leggere questo mio precedente post. Nel corso degli anni la pizza regina ha subito delle varianti rispetto alla classica margherita, sono stati aggiunti i carciofini e il prosciutto cotto. Facendo una ricerca su internet, troverete che la pizza regina è molto popolare, inoltre, sono tantissime le pizzerie in Italia chiamate Regina Margherita sparse in tutte le province, persino grandi aziende di distribuzione di pizze surgelate producono tutt’ora la pizza regina distribuita in tutto il mondo.

pizza regina
La pizza regina con prosciutto e carciofini

Pizza Regina Ricetta e Preparazione

Per preparare 4 pizza regina:

Farina tipo “0” 625 grammi

Acqua 375 grammi

Sale 15 grammi

Lievito 1,2 grammi

Zucchero 10 grammi

Olio 2-3 cucchiai

In una ciotola capiente versate l’acqua(20 gradi) e scioglieteci il lievito, lo zucchero e l’olio. Aggiungete la farina e iniziate ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungete il sale e lavorate energicamente l’impasto per 10 minuti fino a quando risulterà essere morbido ed elastico.

pizza regina
Pizza regina

Dividete l’impasto in 4 palline e lasciatelo riposare per la lievitazione in un contenitore chiuso con un coperchio oppure sullo stesso piano di lavoro ben coperto con un canovaccio umido. Dopo circa un ora spianate le palline fino ad ottenere 4 dischi di pasta dal diametro di 30 cm circa. Condite con il pomodoro, carciofini a spicchi e prosciutto cotto a cubetti. Aggiungete la mozzarella e infornate nel vostro forno precedentemente riscaldato a 200 gradi. Dopo 15 minuti controllate il grado di cottura delle pizze, e sfornate solo quando il bordo risulterà essere perfettamente dorato.

pizza regina
Preparazione e cottura della pizza regina

Aggiungete qualche foglia di basilico fresco e servite ben calda.

Consigli: La buona riuscita della pizza a casa vostra dipende molto dalla cottura nel forno. Scaldatelo molto e bene prima di infornare le pizze e non aprite mai la porta del forno per controllare il grado di cottura.

Come prepari la pizza regina a casa tua? Lascia un commento su questa pagina.

Vuoi saperne di più sulla regina margherita? Clicca qui e consulta wikipedia.

pizza regina
La squisita pizza regina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*