pizza americana

Ricetta e Preparazione della Pizza Americana

Nelle località turistiche del nostro paese capita spesso di trovare tra le tante proposte dei menù delle pizzerie una pizza creata appositamente per deliziare i palati dei tantissimi turisti americani che visitano l’Italia: La pizza americana.

pizza americana
Pizza americana

Quando affronto questo argomento con i miei colleghi pizzaioli, salta fuori inevitabilmente il solito pensiero, la pizza americana è la pizza che ha la lista degli ingredienti più lunga che sia mai stata inventata. E’ solo una delle tante classiche pizze prodotte negli Stati Uniti, ed è molto richiesta anche qui nel nostro paese.

Ecco la lista degli ingredienti con cui è farcita: Pomodoro, mozzarella, wurstel, mais, peperoni a cubetti, olive, salsiccia sbriciolata, pomodori freschi a fette, cipolla e funghi porcini. A differenza delle comuni pizze al piatto, va cotta in una teglia tonda, e si capisce subito il perché: Neanche il più esperto dei pizzaioli riuscirebbe a impalare la pesantissima pizza americana con la pala da pizzaiolo e depositarla nel forno per la cottura senza romperla. Per la preparazione di questo tipo di pizza, di solito viene usata una base più spessa, magari accoppiando 2 palline di impasto.

pizza americana
La pizza americana

Ricetta e preparazione della pizza americana.

Per preparare l’impasto per 2 pizza americana da cucinare su 2 teglie tonde dal diametro di 35 centimetri avremo bisogno di:

Farina tipo “0” 625 grammi

Acqua 375 grammi

Sale 15 grammi

Lievito 2/3 grammi

Zucchero 10 grammi

Olio 2-3 cucchiai

Preparate l’impasto classico per pizza, e dividetelo in 2 pezzi da 500 grammi. Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciate lievitare per un ora oppure fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato. Cospargete con olio le due teglie per la cottura e con i vostri polpastrelli spianate l’impasto in modo uniforme fino a ricoprire tutta la superfice delle teglie. Lasciare lievitare per altri 30 minuti, poi aggiungete tutti gli ingredienti elencati nella lista, fatta eccezione per la mozzarella che verrà aggiunta in seguito. Scaldate bene il vostro forno a 200 gradi poi infornate le pizze per 20 minuti circa. Tiratele fuori dal forno, aggiungete la mozzarella e mettetele di nuovo in forno per completare la cottura. Quando il bordo sarà perfettamente dorato, sfornate le vostre pizze. Aspettate qualche minuto che la mozzarella si raffermi e tagliate le vostre pizza americana a spicchi. Le due pizze ottenute, saranno sufficienti per 5/6 persone.

pizza americana
Teglia di pizza americana

Se ti è piaciuta questa pizza, lascia il tuo commento su questa pagina.

Vuoi conoscere altre pizze in stile americano? Dai un occhiata al menù di Pizza Hut, una delle più grandi catene di pizzeria americane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*