Archivi categoria: Ricette

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini. Ho trovato in soffitta un vecchio libro di ricette. Risale circa a 30 anni fa. Spinto dalla curiosità ho iniziato a sfogliarlo. Alcune ricette sono ancora attuali e alla moda, altre invece sono quasi scomparse del tutto dalle nostre tavole, una di queste è sicuramente l’insalata capricciosa. Sono convinto che l’insalata capricciosa potrebbe essere un ottimo ingrediente da abbinare ad una deliziosa focaccia calda appena sfornata.

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini
Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini

La prima volta che ho avuto modo di assaggiarla è stato in Inghilterra, la famosa “Coleslaw”. Di fatto la insalata capricciosa non è altro che la versione Italiana di questo “deep” molto usato dalle catene di fast food per insaporire i propri hamburger.

Gli ingredienti dell’insalata capricciosa sono pochi e semplici, è molto facile da preparare a casa propria:

Cavolo rapa, carote, formaggio Emmental, maionese, prosciutto cotto, sale e pepe.

Tagliate le carote e rape a bastoncini sottili e immergeteli in acqua e sale per 30 minuti. Scottate le verdure in acqua e aceto per qualche minuto, poi asciugatele bene con un canovaccio. Tagliate il formaggio e il prosciutto a striscioline sottili ed infine condite tutto con una maionese leggera.

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini

Preparazione dell’impasto:

Per ottenere una buona focaccia, fragrante fuori e morbida e ben alveolata al suo interno, dovremo usare una farina forte.

Una volta preparato l’impasto, lo lasceremo maturare in cella frigorifera a 3 gradi centigradi per 24 ore.

Dopo una perfetta lievitazione, stendete l’impasto fino a formare dei dischi di pasta dal diametro di 30 centimetri circa. Condite la pizza come solitamente fate per la classica focaccia, cioè: Olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale fino e gli aghi di rosmarino. Infornate per qualche minuto e sfornate appena il bordo sarà dorato al punto giusto.

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini
Focaccia con Insalata Capricciosa

Focaccia con Insalata Capricciosa e Pomodorini

Una volta sfornata la focaccia, lasciatela raffreddare qualche minuto. Aggiungete l’insalata capricciosa uniformemente su tutta la superficie della focaccia ed infine aggiungete qualche pomodorino tagliato a spicchi.

VIDEO

https://youtu.be/1Ks7uxvJz0U

Ti piace preparare la pizza? Iscriviti ad uno dei nostri corsi pratici presso la nostra scuola della pizza Italiana. Dai un’occhiata al calendario dei prossimi corsi in programmazione.

Sei in cerca di qualche buona idea sulla scelta della tua prossima pizza? Sul nostro sito sono disponibili oltre 300 ricette di pizza.

Ti piacerebbe partecipare ad un corso di pizzaiolo online? Lo trovi qui.

Visita il nostro canale YouTube

 
Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico. Le cipolline sono delle piccole e succulenti cipolle. Sono spesso preparate sott’aceto. Accompagnano spesso gli aperitivi. Quando si parla di aperitivi, spesso salta fuori la focaccia. Questa settimana sta frequentando uno dei nostri corsi pratici professionali il Signor Fabiano che arriva dal Brasile, Fabiano ha immediatamente apprezzato la nostra focaccia con le cipolline e qualche goccia di aceto balsamico che, puntualmente all’ora dell’aperitivo ha preparato questa pizza.

Il segreto di una buona focaccia è molto semplice, dobbiamo usare una buona farina. Per tutti quelli che conoscono poco le farine, suggeriamo la lettura della nostra utilissima “Guida alla farina per pizza”: Quale usare.

Dopo avere scelto una farina forte, prepariamo l’impasto, dividiamolo in palline da 250 grammi circa e lasciamolo maturare 24 ore in frigorifero alla temperatura di 3 gradi centigradi.

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico
Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

Terminata la fase di maturazione, lasciamo lievitare per bene il nostro impasto.

Solo dopo una perfetta lievitazione, stendete i panetti, formate dei dischi di pasta dal diametro di 30 centimetri circa.

A questo punto non ci rimane che scolare bene le cipolline e aggiungerle uniformemente sulla focaccia. Condiamo il tutto con sale fino, olio extra vergine di oliva e aghi di rosmarino.

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico
Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

Infornate nel forno per pizza per qualche minuto, fino alla perfetta doratura del bordo.

Sfornate e tagliatela a spicchi, servitela abbinata ad un buon calice di vino bianco secco.

Focaccia con Cipolline e Aceto Balsamico

VIDEO

Termino anche oggi la mia ricetta di pizza, ricordandovi che sul nostro sito potrete trovare oltre 300 ricette di pizza semplicemente cliccando qui.

Se ti piacciono le nostre video ricette, ti invito a visitare il nostro canale YouTube

 

Hai visto che sul nostro sito è disponibile un fantastico corso di pizzaiolo online.

Il colmo per un pizzaiolo? Avere la moglie che si chiama Margherita.

Se desideri saperne di più sulle cipolle, ti invito a visitare Wikipedia.

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella. Una delle domande che spesso mi viene rivolta da addetti del settore e non, è la seguente: I peperoni vanno messi sulla pizza già cotti, oppure crudi?

E’ facile trovare la risposta proprio in questa pizza che Paulo, pizzaiolo Portoghese, sta preparando nei laboratori della nostra scuola di pizzaioli durante i nostri corsi pratici. Personalmente ho le idee molto chiare riguardo all’abbinamento di peperoni e mozzarella, “ok” se i peperoni sono scottati in forno e conditi, ma “no” all’abbinamento “peperoni crudi e mozzarella”.

D’altronde scottare i peperoni in forno è un’operazione velocissima per chi appunto possiede un forno da pizza a legna o elettrico o a gas che sia, basterà comprare dei peperoni rossi gialli e verdi, tagliarli a rondelle, sistemarli in un contenitore da forno, condirli bene con olio extra vergine di oliva, sale e aghi di rosmarino e lasciarli appassire velocemente in forno. Questo servirà ad insaporire i peperoni in maniera perfetta e ad appassire quanto basta le rondelle di peperoni per poterle usare comodamente come condimento per le vostre pizze.

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella
Pizza Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Passiamo ora alla preparazione dell’impasto. Durante lo svolgimento dei nostri corsi pratici di pizzaiolo prepariamo giornalmente diversi tipi di impasto per pizza, l’impasto di questa pizza con peperoni pomodorini maturi del tipo pachino, cipolla bianca a rondelle e mozzarella viene preparato con una farina di media forza, una W270. Dopo la preparazione dell’impasto vengono formate le palline e sistemate negli appositi contenitori e sistemati in cella frigorifera per una lenta maturazione di 24 ore.

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Una volta terminata la maturazione in frigorifero alla temperatura di 3 gradi centigradi, l’impasto viene lasciato lievitare a temperatura ambiente. Quando sarà perfettamente lievitato, verrà steso a formare dei dischi di pasta dal diametro di circa 33 centimetri.

Gli ingredienti

Aiutandovi con un cucchiaio aggiungete il pomodoro. Aggiustate i peperoni a rondelle sulla pizza, i pomodorini a spicchi e la cipolla bianca a rondelle. Infine aggiungete un po’ di mozzarella, giusto qualche cubetto, ma non troppa.

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella
Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Pizza con Peperoni Pomodorini Cipolla e Mozzarella

Infornate nel forno per pizza per qualche minuto fino alla completa doratura del bordo e sfornate. Aggiungete le immancabili foglioline di basilico e servite ancora calda ai vostri ospiti.

Di seguito il video di Paulo durante il corso professionale di pizzaiolo.

Ti piacciono le nostre video ricette di pizza?

Sul nostro sito ne trovi 300.

Visita il nostro canale YouTube

 
Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato. Il Guanciale di Maiale è un tipo di taglio di carne di maiale, ha al suo interno poche venature magre (muscolo) con una componente di grasso pregiato.

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato
Vari tagli di carne di maiale

E’ differente dal lardo che proviene dal dorso o dalla pancetta che è il grasso del ventre. La consistenza del guanciale è più dura se comparata alla pancetta, ma il suo sapore è sicuramente più caratteristico.

In cucina è utilizzato nella preparazione di molti piatti, uno su tutti è l’Amatriciana.

Acquistate due fette di guanciale stagionato, privatelo della sua cotenna e tagliatelo a striscioline sottili. Questa operazione è ben descritta nel video che segue in basso.

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato
Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale StagionatoJpeg

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato

Questa è una delle pizze più semplici da preparare, quindi è adatta a tutti. Il segreto?… Un buon guanciale stagionato e dei pomodorini Pachino ben maturi che non sono difficili da reperire.

Preparazione degli ingredienti

Prendete una decina di pomodorini ben maturi, lavateli e asciugateli. Divideteli in quattro spicchi e conditeli per bene con olio extra vergine di oliva, sale e origano.

Separate la cotenna dalle fette di guanciale e tagliatelo a striscioline sottili.

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato
Focaccia

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato

Nei laboratori della nostra scuola di pizzaioli, questa settimana c’è Fabiano che è venuto dal Brasile per frequentare uno dei nostri corsi professionali. Al termine del corso, Fabiano aprirà una Pizzeria nel proprio paese e la chiamerà “Buonissimo”. Che ne dite? Un bel nome, l’ho suggerito io.

Durante il corso, Fabiano ha preparato un impasto con una farina forte (W300). Abbiamo formato le palline, adagiate negli appositi contenitori e sistemate in cella frigorifera a 3 gradi centigradi per 36 ore. Terminata la fase di maturazione, abbiamo riportato a temperatura ambiente l’impasto e atteso pazientemente il formarsi della lievitazione.

Quando l’impasto ha raggiunto la lievitazione perfetta abbiamo steso le palline a formare dei dischi di pasta dal diametro di 30 centimetri circa.

Focaccia con Pomodorini Pachino e Guanciale Stagionato

Il Signor Fabiano ha sapientemente aggiustato i pomodorini pachino uniformemente sulla superficie della pizza, infine ha aggiunto il guanciale a striscioline.

Un pizzico di sale fino, aghi di rosmarino e via subito in forno a 300 gradi. Dopo 3 minuti la focaccia è prontissima da sfornare. A questo punto, aggiungiamo qualche fogliolina di basilico fresco e … non ci rimane che assaggiare questa gustosissima focaccia che è stata divorata in 30 secondi.

VIDEO

Ti Piacciono le nostre video ricette di pizza? Visita il nostro canale YouTube

 

Vuoi saperne di più sui vari tagli della carne di maiale? Visita wikipedia

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi. Qualche settimana fa, si è iscritto al corso pratico di pizzaiolo presso la nostra scuola il Signor Carlo.

Carlo è già titolare di una pizzeria in Ungheria, quindi abbiamo approfondito l’argomento dei diversi tipi di farina in commercio, quali acquistare, i differenti metodi di lavorazione e ovviamente tutto il processo di maturazione dell’impasto per pizza e la più veloce fase di lievitazione.

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

Tra il menù del Signor Carlo, che, attualmente offre ai propri clienti locali e i tantissimi turisti che visitano Budapest giornalmente, spicca una pizza che va davvero alla “Grande”. Si tratta proprio di questa deliziosa e gustosa pizza che ha tra i propri ingredienti il formaggio spalmabile Philadelphia, della buona mortadella a cubetti, dei pistacchi in granella e qualche goccia qua e là di aceto balsamico.

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi
Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

La preparazione di questa focaccia è semplicissima. Tutto inizia con la preparazione di un buon impasto preparato con una farina forte. Dopo avere preparato l’impasto prepariamo i panetti e li lasciamo maturare per 24 ore in frigorifero alla temperatura di 3 gradi centigradi. Raggiunta la completa maturazione dell’impasto, lo lasciamo lievitare, il tempo necessario può variare a seconda della temperatura del locale e dal grado di umidità.

Quando l’impasto sarà ben lievitato, stendetelo a mano, formate dei dischi di pasta dal diametro di 30 centimetri circa. Condite con olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale fino e aghi di rosmarino.

Infornate per 3 minuti circa a 300 gradi centigradi.

Sfornate appena il bordo sarà dorato al punto giusto.

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi
Pizza con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

A questo punto, spalmate il formaggio Philadelphia sulla focaccia, aggiungete i cubetti di mortadella e la granella di pistacchi. Lasciate cadere qualche goccia di aceto balsamico sulla focaccia, un paio di foglioline di basilico fresco e servitela ancora calda ai vostri ospiti

Focaccia con Philadelphia Mortadella e Pistacchi

Di seguito il video di Carlo durante la preparazione di questa pizza nei laboratori della nostra scuola.

Ti piacciono i nostri video pizza?

Visita il nostro canale YouTube

 

La Mortadella su wikipedia

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco. Che gusto avrebbe una bella focaccia con farina di cocco? Non ci resta che testare! Di buon mattino ci siamo recati nei laboratori della nostra scuola di pizzaioli e il Signor Fernando che è venuto da Santiago (Cile) ha preparato questo semplice impasto per preparare una focaccia con farina di cocco.

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco
Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco

Dopo avere preparato una miscela con 80% di una farina di tipo “0” e un 20% di farina di cocco abbiamo preparato l’impasto. Nel video che segue Il Signor Fernando prepara un impasto perfetto.

Terminata la fase di impasto, il passo seguente è stato quello di metterlo a riposo per una lenta maturazione in cella frigorifera a 3 gradi centigradi per 24 ore.

Trascorse le ore di maturazione abbiamo lasciato lievitare l’impasto. La stesura è stato il passo seguente.

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco

Segue il video della preparazione della focaccia al cocco. La focaccia va condita nel modo classico che prevede un pizzico di sale fino, un filo di olio buono extra vergine di oliva e il rosmarino che rilascia un profumo unico delle focacce.

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco

I risultati del nostro esperimento sono da considerarsi “Ottimi”, Di sicuro la riproporremo.

Sei tra quelli che preparanola pizza a casa propria il fine settimana? Vorresti migliorarti? Sul nostro sito è disponibile un fantastico corso di pizzaiolo ONLINE. Accedi quando vuoi e guarda tutti i video inclusi, leggi tutti i nostri consigli e suggerimenti per ottenere anche a casa tua una pizza perfetta.

Se invece, vuoi diventare un esperto pizzaiolo, iscriviti e frequenta uno dei nostri corsi individuali.

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco
Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco

Impasto e Focaccia Con Farina di Cocco

La farina di cocco su MyPersonalTrainer

Più è lungo il menu, prima viene il cameriere a prendere le ordinazioni. Come scrivere il menu’ della tua pizzeria, leggi il nostro post dedicato alla scrittura di un menù di una pizzeria.

Rate and review

Gli Amici, il Patrimonio più grande che io possieda. Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi “G+” per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!
Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio. Le pizze preparate con ingredienti freschi hanno una marcia in più e vincono sempre il confronto sulle pizze classiche. Alla luce di queste statistiche raccolte sul nostro sito in base alle preferenze dei visitatori, non posso che ricordarvi per l’ennesima volta: Preparate sempre le vostre pizze con ingredienti freschi e stagionali.

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio
Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Proprio oggi, nella nostra scuola di pizzaioli, durante i nostri corsi professionali di pizzaiolo, abbiamo preparato questa deliziosa focaccia. Gli ingredienti per la preparazione di questa pizza sono pochi e semplici da reperire:

Un pomodoro da tagliare a fettine sottili

Un paio di funghi Champignon freschi

Uno spicchio d’aglio

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio
Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Per ottenere una buona focaccia, avremo bisogno di una farina forte e una lunga maturazione in frigorifero a 3 gradi centigradi. Otterremo una pizza fragrante al suo esterno e morbida e ben alveolata al suo interno.

Stendete le palline ben lievitate e formate dei dischi di pasta.

A questo punto aggiungete il pomodoro a fette uniformemente sulla superfice, addizionate i funghi tagliati a fette, infine aggiungete l’aglio a fettine sottili.

Condite con un pizzico di sale, olio e qualche ago di rosmarino.

Infornate nel forno per pizza a 300 gradi per qualche minuto fino alla perfetta doratura del bordo. Sfornate e aggiungete due foglioline di basilico fresco.

Servite la pizza ancora calda ai vostri ospiti.

Il video della preparazione della Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio durante i corsi di pizzaiolo nella nostra scuola.

Focaccia con Pomodoro a Fette Funghi e Aglio

Ricordiamo che sul nostro sito è disponibile un fantastico corso di pizzaiolo online!! Potrai accedervi in qualsiasi momento della giornata semplicemente effettuando il login al nostro sito. E’ un corso semplice e fantastico: Contiene tantissimi video, trucchi e suggerimenti su come preparare anche a casa tua una pizza di qualità.

Aggiungi il nostro sito ai tuoi favoriti.

Ti piacciono le nostre video ricette? Visita il nostro canale YouTube

 

A proposito, cosa aspetti a Cliccare su G+ e poi condividerlo sulla tua bacheca Facebook? 😉 (Gli articoli così tecnici sono di grande aiuto per chi realizza la pizza a casa propria o nella propria attività!)

Fai click su G+ e condividi su Facebook questo post, non verrai dirottato in nessun’altra pagina ma dimostrerai la tua riconoscenza per questo articolo! Grazie

Silvio Cicchi Executive Pizza Chef

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive. Con le prime piogge stagionali dopo 120 giorni di siccità, finalmente ha inizio la stagione dei funghi. Speriamo in una buona annata. Dopo due ore di cammino, mi sono arreso, non c’è assolutamente traccia di un qualsiasi fungo commestibile.

Fortunatamente ci vengono in soccorso i funghi porcini surgelati. Devo ammettere che i porcini surgelati sono una buona alternativa al prodotto fresco sempre difficile da reperire. Al mercato all’ingrosso non ho potuto fare a meno di notare dei camion che scaricavano cassette di funghi porcini freschi provenienti dall’est Europa, questa sì che è globalizzazione. Il prezzo di mercato altissimo ammortizza le spese di un lungo trasporto. È vero anche che questo prodotto non esiste a “Chilometro Zero”.

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive
Pizza Funghi Porcini Pomodorini

Tutte le pizzerie nel mondo usano il fungo porcino surgelato, è comodo ed è sempre disponibile. Per la preparazione della ricetta di oggi abbiamo preparato con largo anticipo l’impasto usando una farina forte lasciandola maturare in frigorifero per un periodo di 24 ore a tre gradi centigradi. Terminata la maturazione abbiamo dato inizio alla fase della lievitazione, è velocissima, si riesce a vedere ad occhio nudo. In alcune ore la lievitazione è già completata, dipende molto dalla temperatura del laboratorio o della eventuale camera di lievitazione oppure dalla stagionalità.

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive

La Stesura:

Stendete manualmente le palline lievitate di impasto fino a formare dei dischi di pasta dal diametro di 33 centimetri. Aggiungete il pomodoro per pizza aiutandovi con un cucchiaio, aggiungete i funghi porcini tagliati a fette uniformemente su tutta la superfice, qualche spicchio di pomodoro ciliegino, la mozzarella e le olive nere denocciolate. Infornate a 300 gradi centigradi per 3/4 minuti fino alla completa doratura del bordo.

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive
Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive

Sfornate e impiattate, aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva, un paio di foglioline di basilico freschissimo e servite ancora calda ai vostri ospiti.

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive

Di seguito il video della preparazione di questa pizza, fatta nella nostra scuola della pizza, durante i nostri corsi professionali. Maggiori informazioni sui nostri corsi.

VIDEO

Pizza con Funghi Porcini Pomodorini e Olive

Potrebbe esserti utile:

I funghi porcini su wikipedia

300 ricette di pizza sul nostro sito

Ti piaccioni le nostre video ricette? Visita il mio canale YouTube

 

 

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno. Per la preparazione di questa fragrante focaccia, dobbiamo innanzitutto preparare la pancetta al forno. Una breve rinfrescata per chi avesse intenzione di prepararla a casa propria.

Preparazione della pancetta al forno

Preparate un trito di rosmarino sale, salvia, aglio e pepe. Nel frattempo condite con pepe e sale il pezzo di pancetta. Lasciate insaporire brevemente e cospargetela con il trito preparato in precedenza. Arrotolate la pancetta e legatela con lo spago. A questo punto rosolatela in padella con olio, uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino. Quando sarà ben dorata, sfumate con il vino. Infornate a 200 gradi per un’ora circa. Dopo averla sfornata, aspettate che si raffreddi, poi tagliatela a fette non troppo sottili. La nostra pancetta è pronta per l’uso.

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno
Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno

La preparazione della focaccia che farà da base alla nostra pizza, è un passo molto importante che non va assolutamente trascurato:

Usate sempre una farina forte e lasciate maturare l’impasto a 3 gradi centigradi per almeno 24 ore. Il risultato sarà una focaccia altamente digeribile, fragrante al suo esterno e morbida al suo interno.

Al termine della maturazione, date inizio alla lievitazione. Appena le palline saranno ben lievitate, stendetele a mano fino a formare dei dischi di pasta da 30 centimetri circa.

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno
Focaccia con Pomodorini e Pancetta

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno

Il condimento:

Aggiungete uniformemente sulla pizza i pomodorini tagliati a spicchi e ben conditi con olio sale e origano. Aggiungete la pancetta al forno tagliata a striscioline. Condite con olio extra vergine di oliva, sale e rosmarino.

Infornate a 300 gradi centigradi per alcuni minuti, quando il bordo sarà perfettamente dorato, potrete sfornarla. Aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco e servite ancora calda ai vostri ospiti.

Di seguito il video della preparazione di questa pizza durante le lezioni del corso professionale di pizzaiolo presso i laboratori della nostra scuola della pizza.

Focaccia con Pomodorini e Pancetta al Forno

VIDEO

Ti piacciono le nostre video ricette di pizza? Qui ne trovi oltre 300, oppure visita il nostro canale YouTube

 
Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella. Ottima pizza, perfetta per chi è alla ricerca dei sapori forti. Come direbbe un mio vecchio amico: Una pizza per fumatori!

A me piace moltissimo, adoro la colazione salata in sostituzione del classico cappuccino e cornetto.

Per la realizzazione di questa pizza abbiamo preparato pochi e semplici ingredienti:

Del tonno ben conservato in olio extra vergine di oliva

Dei filetti di alici scolati del proprio olio.

Una cipolla rossa di tropea tagliata a rondelle sottili.

Una mozzarella fiordilatte tagliata a cubetti.

Il classico pomodoro per pizza.

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella
Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Impasto

Per la preparazione dell’impasto, abbiamo usato una farina “forte” W300 e lasciata maturare in frigorifero alla temperatura di 3 gradi centigradi per 48 ore.

Terminata la fase di maturazione, abbiamo lasciato lievitare il nostro impasto per poi stenderlo in dischi di pasta dal diametro di 33 centimetri.

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Il condimento:

Aiutandovi con un cucchiaio, stendete un leggero strato di pomodoro per pizza, spargete le rondelle di cipolla e subito dopo spezzettate i filetti di alice uniformemente sulla superfice della pizza. A questo punto non ci rimane che sbriciolare il nostro trancio di tonno ed infine i cubetti di mozzarella.

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella
pizza tonno cipolla alici

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Impalate ed infornate nel forno da pizza a 300 gradi per qualche minuto, fino a quando il bordo sarà perfettamente dorato.

Di seguito il video della realizzazione di questa pizza.

VIDEO

Pizza con Tonno Cipolla Alici e Mozzarella

Dai un’occhiata al nostro corso di pizzaiolo online

Più di 300 ricette di pizza

Visita il nostro canale YouTube

 

Frequenta uno dei nostri corsi pratici per diventare pizzaiolo. Il calendario dei prossimi corsi in programmazione.

Cosa dice wikipedia sulla mozzarella fiordilatte