Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza

 

Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza. Nessun altro alimento in natura è in grado di fornire un equilibrio così ottimale tra omega 3 e omega 6. Proprio questa è la maggiore differenza tra l’olio di semi di canapa e gli altri oli commercializzati. In ogni caso, il consumo di questo tipo di olio non deve sostituire completamente quello dell’olio di oliva che è indispensabile per il suo apporto di omega 9.

Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza
Olio di semi di canapa

Se amiamo il nostro corpo, dovremmo assumere un cucchiaio di olio di oliva e un cucchiaino di olio di canapa al giorno, in questo modo avremo il giusto apporto di tutti gli acidi grassi.

Rispetto agli altri oli vegetali, quello di semi di canapa contiene solo una bassa quantità di acidi grassi saturi, contiene inoltre acido gamma linoleico che è estremamente importante per il nostro equilibrio ormonale e la regolazione dei lipidi.

Gli acidi grassi contenuti in questo olio, favoriscono sviluppo di occhi, pelle, cervello, sistema nervoso e circolatorio, ma possiede tante altre proprietà:

Vitamina A, Vitamine B, C, P ed E. Tutto questo significa che aumenta le nostre difese immunitarie, agisce contro la stanchezza, mantiene sana pelle, capelli,mucose, ottimo rinforzo contro le infezioni polmonari e contro tutti i problemi cardiovascolari.

E’ inoltre ricchissimo di sali minerali come potassio, fosforo, calcio, ferro e magnesio.

Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza
Olio di canapa

Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza

Un team dell’università del Minnesota dopo recenti studi ha verificato che l’alto contenuto di cannabinoidi garantisce un ottimo miglioramento delle attività cognitive. Assolutamente fantastico per i diabetici, grazie al suo alto contenuto di fitosteroli, abbassa in tempi record i livelli di colesterolo LDL e totale, riducendo il rischio di trombosi.

Provvidenziale per la nostra pelle: assunto per bocca o applicato localmente, cura le dermatiti secche e atopiche, psoriasi, herpes, eczemi e tutte le infiammazioni localizzate.

Recenti studi hanno inoltre evidenziato che c’è uno stretto legame tra malattie metaboliche, arteriosclerotiche e cardiovascolari e la assunzione di acidi grassi saturi e transaturi (idrogenati), se assunto giornalmente l’olio di canapa ci protegge persino da questo tipo di malattie.

Infine, è stata già dimostrata l’efficacia di questo olio per la cura di altre patologie: artrosi, diabete, artrite reumatoide, sindromi neurologiche e ginecologiche e depressione.

Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza
Proprietà olio di canapa

Olio di Semi di Canapa Sulla Pizza

In pizzeria

Un filo di olio di semi di canapa aggiunto ad una pizza appena sfornata da un profumo ed un sapore eccezionale. Aggiungetelo ad una pizza con rucola, oppure semplicemente sopra una focaccia per dare ai vostri capolavori, un gusto unico!!

Studi pubblicati sul Journal of Clinic and Experimental Neuropsychology

Fonti:

http://www.expocannabis.uy/

https://modin.org/relazioni-periodiche/

A proposito, cosa aspetti a Cliccare su G+ e poi condividerlo sulla tua bacheca Facebook? 😉 (Gli articoli così tecnici sono di grande aiuto per chi realizza la pizza a casa propria o nella propria attività!)

Fai click su G+ e condividi su Facebook questo post, non verrai dirottato in nessun’altra pagina ma dimostrerai la tua riconoscenza per questo articolo! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*