Pizza Parigina La Ricetta e Preparazione

La pizza parigina è una delle più classiche pizze rustiche appartenenti alla cucina e alle tradizioni Napoletane. Non è una pizza al piatto che troverete nei ristoranti o pizzerie da potere ordinare comodamente seduti al tavolo, ma è possibile trovarla in rosticceria e in moltissime pizzerie d’asporto. Se avete in programma una gita fuori porta a Napoli, entrate in una qualsiasi “pizzetteria” e ordinate un trancio di pizza parigina. I partenopei sono amanti delle loro tradizioni culinarie, e dovunque vadano esportano con se gelosamente i segreti delle loro specialità, ho avuto modo di trovare la pizza parigina anche in pizzerie d’asporto a milano e in altre località della penisola.

pizza parigina
Pizza Parigina

È davvero particolare come tipo di pizza, è una rustica ripiena, lo strato inferiore è fatto con il classico impasto per pizza, la farcitura è fatta con pomodoro, prosciutto cotto a fette e formaggio del tipo provola tagliato anche esso a fette, lo strato superiore è fatto con pasta sfoglia, croccante e tenera allo stesso tempo.

Ricetta della pizza parigina

pizza parigina
Pizza pariina

La pizza parigina è molto facile da preparare a casa, e anche la cottura fatta con il forno di casa non presenta grosse difficoltà. La difficoltà maggiore è data dal fatto che la preparazione dell’impasto per pizza e la preparazione della pasta sfoglia richiede molto tempo, quindi sono in molti quelli che decidono di comprare al supermercato una base per pizza già pronta, un rotolo di pasta sfoglia già pronto e con 20 minuti realizzano questa ricetta. Nel caso abbiate intenzione di preparare voi l’impasto per pizza, potrete seguire tutte le istruzioni contenute in questo nostro precedente articolo. Se siete un vero amante della cucina e avete intenzione di preparare anche la pasta sfoglia rapida, potrete consultare la nostra ricetta cliccando qui.

Preparazione della Pizza parigina

pizza parigina
Pizza parigina come aperitivo

Aiutandovi con un pennello, ungete la base della teglia con olio extra vergine di oliva e con le vostre dita, spianate l’impasto per pizza.

Condite con il pomodoro, aggiungete le fette di prosciutto cotto e il formaggio provola tagliato a fette.

pizza parigina
Tranci di pizza parigina

Una volta terminato il lavoro di farcitura, ricoprite la parte superiore con uno strato di pasta sfoglia. Praticando qua e la dei fori con la punta di un coltello per evitare dei rigonfiamenti durante la fase di cottura.

Riscaldate bene il vostro forno a 200 gradi e infornate la pizza parigina per circa 20 minuti. Quando la sfoglia avrà raggiunto la perfetta doratura, potrete sfornare la vostra pizza rustica.

Questa pizza è ottima da servire come tramezzo al mattino, oppure come merenda per i vostri figli. Si conserva perfettamente per il giorno successivo nei rari casi in cui restano degli avanzi.

Se vi piace questa ricetta, condividila sui social.

Lascia il tuo commento su questa pagina.

Parigi e i parigini su wikipedia

pizza parigina
Tranci di pizza parigina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*