Pizza Vesuvio Come Prepararla

Pizza Vesuvio Come Prepararla

Pizza Vesuvio Come Prepararla. Nei corsi professionali per pizzaioli che organizziamo nella nostra scuola, non ci dimentichiamo mai di dedicare del tempo alla vecchia e sempre di moda “Pizza Vesuvio”. Ne avevamo già parlato in passato con un articolo completamente dedicato ad una ricetta classica di questa pizza in questo articolo.

Oggi vi proponiamo una valida ricetta alternativa, la sola variante è nel ripieno del calzone che nel nostro caso è fatto con filetti di melanzane, altro classico ripieno per pizza.

Pizza Vesuvio Come Prepararla
Pizza Vesuvio Come Prepararla

Pizza Vesuvio Come Prepararla

La preparazione di questa pizza è molto semplice e senza alcuna difficoltà per chi volesse prepararla a casa propria. Preparate un buon impasto con una farina forte e lasciatelo maturare per almeno 24 ore. Trascorse le 24 ore di maturazione lasciatelo lievitare per bene prima di stenderlo.

Terminata la stesura, preparatelo come suggerito dal video.

Pizza Vesuvio Come Prepararla

Ti invito a visitare e ad iscriverti al nostro canale youtube, troverai disponibili tutte le video ricette di pizza preparate dagli allievi della nostra scuola di pizzaioli.

 

Di seguito il video di Paolo mentre prepara la pizza Vesuvio.

VIDEO

Pizza Vesuvio Come Prepararla

Ti piace l’arte della pizza? Iscriviti ad uno dei nostri corsi pratici individuali, diventa un pizzaiolo professionista.

Vedi il calendario dei prossimi corsi in programma.

Pizza Vesuvio Come Prepararla

Non hai tempo per frequentare uno dei nostri corsi pratici? Nessun problema, segui il nostro corso online. Trovi tutte le informazioni qui.

Pizza Vesuvio Come Prepararla

Pizza Vesuvio Come Prepararla
Pizza Vesuvio Come Prepararla

FONTI:

Pizza Vesuvio – Silvio Cicchi : https://www.silviocicchi.com/pizzachef/pizza-vesuvio-la-facile-ricetta-per-prepararla-in-casa/

Wikipedia Vesuvio : https://it.wikipedia.org/wiki/Vesuvio

Wikipedia storia della pizza: https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_della_pizza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*