Peperoni e Pollo Pizza Deliziosa

Oggi vi propongo una pizza che potremo classificare facilmente nella categoria “light”, La pizza peperoni e pollo, pizza deliziosa, amata sia dagli adulti che dai bambini, la pizza adatta a chi è sempre a dieta. Infatti questa pizza ha un basso contenuto di calorie grazie alle carni bianche del pollo che come è noto sono povere di grassi e alla leggerezza dei peperoni.

Peperoni e Pollo Pizza Deliziosa
Peperoni e Pollo Pizza Deliziosa

Questa pizza ha una base condita con il pomodoro, il pollo e i peperoni tagliati a striscioline precedentemente rosolati in padella. A questa pizza non viene aggiunta la mozzarella per non aumentare eccessivamente l’apporto di calorie, ma solo del grana a scaglie sulla superfice della pizza una volta sfornata.

Iniziamo rosolando il pollo con un filo di olio extra vergine di oliva, aggiungiamo i peperoni a filetti, qualche odore, aggiustiamo di sale, una volta pronto lasciamolo raffreddare.

Peperoni e Pollo Pizza Deliziosa
Peperoni e Pollo Pizza Deliziosa

Prepariamo l’impasto per fare la pizza.

Lasciamo lievitare l’impasto

Prepariamo le pizze.

Stendete le palline del vostro impasto ben lievitato fino ad ottenere dei dischi di pasta dal diametro di circa 30 centimetri, aggiungete il pomodoro aiutandovi con un cucchiaio, il pollo ed i peperoni che avrete preparato in precedenza e le nostre pizze sono pronte da infornare.

Scaldate il vostro forno di casa alla temperatura massima (220/250 gradi), quando sarà ben caldo, infornate le vostre pizze per circa quindici minuti o fino a quando il bordo risulterà essere perfettamente dorato.

Indescrivibile il piacere che si può provare, abbinando questa deliziosa pizza con un ottimo vino bianco “passerina” dei territori Offidani.

Conoscevi questa pizza? Lascia il tuo commento su questa pagina.

Peperoni e Pollo Pizza Deliziosa Valutazione complessiva: ★★★★★ 4.9 basato su 20 recensioni
5 1
Tasso & recensione

Share Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi “G +” per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*