Pizza Salsiccia e Friarielli

Pizza Salsiccia e Friarielli

La Pizza Salsiccia e Friarielli rappresenta uno dei piatti classici della cucina Napoletana.

I friarielli sono molto simili alle cime di rapa, verdure a foglia verde che crescono sulle falde del Vesuvio. Da sempre abbinato alla salsiccia, sia che venga cotta alla brace che sbriciolata e cotta in padella, rappresenta uno dei piatti assolutamente da assaggiare quando si fa visita alla città di Napoli. Come tutte le altre cose buone di questa area geografica, in poco tempo è finita per essere adottata da tutti i pizzaioli come uno squisito ed originale condimento da aggiungere come topping sulla pizza.

Pizza Salsiccia e Friarielli
Pizza Salsiccia e Friarielli

Oggi con il mercato globale è possibile trovare i friarelli quasi in tutto il mondo, gia pronti, confezionati in vasetti di vetro distribuite da grandi aziende produttrici.

Certo che preparare questa pizza con i friarelli freschi rifatti in padella con della buona salsiccia sbriciolata è tutt’altra cosa.

Oggi vedremo insieme come preparare questa semplice ricetta senza commettere errori.

Pizza Salsiccia e Friarielli
Pizza Salsiccia e Friarielli

Pizza Salsiccia e Friarielli

Preparate l’impasto per la pizza seguendo le istruzioni dettagliate riportate nel nostro precedente post: Impasto per pizza

Dopo avere terminato la fase di impasto, formate delle palline dal peso di circa 250/270 grammi. Ponetele in un contenitore con il coperchio e lasciatele riposare in un luogo caldo della vostra casa. La lievitazione impiegherà circa un paio di ore, dipenderà molto dalla temperatura della stanza dove avviene la lievitazione. Se desiderate saperne di più sulla lievitazione, vi consiglio di leggere questo post dedicato ad essa.

Nel frattempo che aspettiamo, prepariamo il condimento.

Dopo avere sbollentato per 10 minuti i friarielli, in una pentola larga versate un filo di olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Versate i friarelli e rosolate lentamente. A metà cottura aggiungete la salsiccia sbriciolata e del peperoncino frantumato e terminate la cottura.

Pizza Salsiccia e Friarielli
Pizza Salsiccia e Friarielli

Pizza Salsiccia e Friarielli

La classica ricetta della pizza salsiccia e friarielli non prevede l’uso del pomodoro.

Dopo che l’impasto è arrivato a maturazione, stendete le pizze, aggiungete un abbondante strato di mozzarella e versate sopra la mozzarella i deliziosi friarielli con la salsiccia precedentemente rifatti in padella, infine aggiungete della provola a cubetti.

Infornate nel vostro forno già caldo a 300 gradi le pizze che con pochi minuti di cottura dovrebbero essere pronte. Il tempo di cottura può variare da forno a forno, sfornatele solo quando il bordo delle vostre pizze sarà perfettamente dorato.

Pizza Salsiccia e Friarielli
Pizza Salsiccia e Friarielli

Attendete qualche minuto prima di tagliare la vostra pizza e servitela accompagnata da un buon vino rosso. Perchè non birra? Chi segue i miei post conosce già la risposta: Il vino ha lo stesso PH del nostro stomaco, quindi la digestione sarà veloce, la birra possiede un PH diverso oltre ad essere fredda, quindi avremo l’inconveniente di una difficile e più lunga digestione.

Sei un amante della pizza e vorresti ottenere risultati migliori quando la prepari a casa tua? La soluzione esiste: Iscriviti al nostro corso professionale online, seguendo i nostri video appositamente preparati, diventerai in pochissimo tempo un esperto pizzaiolo.

Pizza Salsiccia e Friarielli Valutazione complessiva: ★★★★★ 4.9 basato su 21 recensioni
5 1
Tasso & recensione

Quota: Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi “G +” per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*